Hotel Italia

Search More

Contatti



Lanciano è un comune della provincia di Chieti, nella regione Abruzzo. Il suo territorio è prevalentemente collinare pur comprendendo un’ampia zona pianeggiante nella valle del Sangro. Situato alle pendici della Majella, le origini di Lanciano sono fatte risalire al XII secolo a.C. grazie ad alcuni reperti archeologici rinvenuti nel suo territorio, mentre nei dintorni sono stati ritrovati insediamenti neolitici del V millennio a.C.
Ricca di monumenti e chiese dall’antica storia, la città è un’affascinante meta del turismo culturale tra i comuni italiani.
Un soggiorno in questa suggestiva cittadina può essere organizzato scegliendo tra le diverse strutture ricettive offerte. I turisti possono, infatti, soddisfare ogni loro esigenza personale e di costo pernottando in uno dei confortevoli hotel o alberghi a Lanciano, oppure optare per le accoglienti pensioni e agriturismi sparsi nella zona.
Passeggiando tra le sue strade e vicoli è possibile ammirare importanti edifici e resti storici come la porta San Biagio, risalente al XI secolo e unica superstite delle nove porte dell’antica cinta muraria della città abbattuta all’inizio del XX secolo, le Torri Montanare, anch’esse residuo della cinta muraria, la Basilica della Madonna del Ponte, costruita su un ponte a tre archi chiamato Ponte di Diocleziano, la chiesa di San Francesco, edificata nel 1258 sul cui altare maggiore è possibile ammirare le reliquie del Miracolo Eucaristico. Da non dimenticare, inoltre, la famosa chiesa di Santa Maria Maggiore, una delle più importanti dell’Abruzzo. Costruita nel 1227 fu successivamente rivista in chiave barocca con l’aggiunta di due navate, stucchi e decorazioni.
Lanciano è, inoltre, conosciuta per i suoi splendidi palazzi e ville come il palazzo dell’Arcivescovado costruito nel XVI secolo, i suoi teatri come il teatro comunale “Fedele Fenaroli” del 1842 e la cui facciata è in stile neoclassico, e le caratteristiche botteghe medioevali.
Tra le più conosciute feste e sagre organizzate dalla città, invece, vi sono la festa di San Biagio del 3 febbraio, le tradizioni della Pasqua e il cosiddetto Settembre Lancianese ricco di appuntamenti che si rinnovano ogni anno.

Per maggiori informazioni compila il coupond: